Installazione Climatizzatore per Negozio o Ristorante

I negozi , soprattutto bar e ristoranti, sono i posti piú indicati per montare un climatizzatore. Possono essere utilizzati in estate per rinfrescare, ma soprattutto in inverno per riscaldare dato che è difficile montare una caldaia a gas. Se la vetrina affaccia su strada e c’è lo spazio disponibile sul muro esterno, quello è il posto migliore per montare il motore che andrà poi collegato allo split interno.

Montiamo climatizzatori per negozi a Roma Ostia e Fiumicino. La durata di un’installazione tipo è di circa 3-4 ore, ovviamente dipenderà dalla difficoltà di montaggio e dalla lunghezza dei cavi da stendere. Anche il prezzo è influenzato dalla distanza tra unità esterna, il motore, e split. Per un montaggio di un condizionatore spalla spalla è il prezzo è di 200 euro + iva + staffe di supporto, diversamente dovremmo fare un sopralluogo per stabilire il costo esatto.

Vi ricordiamo che se chiedete a MEDIAWORLD, UNIEURO o BRICOMEN di installarvi un condizionatore vi chiedono 350 euro per uno spalla-spalla e se poco poco i due elementi, motore e split, si allontanano il prezzo si alza notevolmente.

Chi è che monta un condizionatore, un idraulico o un elettricista? In teoria tutti e due, nella pratica nessuno dei due perchè bisogna essere in possesso di patentino FGAS, quindi una terza figura professionale. Noi facciamo SOLO QUESTO, ovvero montiamo condizionatori. E’ chiaro che bisogna avere anche nozioni di elettricità perchè dobbiamo collegare l’impianto alla rete elettrica di casa.

Come avviene il montaggio del condizionatore in un negozio

nella foto sopra potete vedere la posizione dei condizionatori di un vecchio negozio su strada. In questo caso abbiamo dovuto smontare il vecchio climatizzatore che non funzionava piú e sostituirlo con uno nuovo.

condizionatore-negozio-roma

Il vecchio condizionatore utilizzava il gas R410, quello nuovo l’ R32. Si possono usare le stesse linee, quindi gli stessi tubi di rame, un’ottima cosa se pensiamo che il sistema di condizionamento, i tubi, erano stati messi sotto traccia in una precedente ristrutturazione edilizia. In questo caso abbiamo lavato l’impianto con azoto liquido mandato in pressione, in questo modo è possibile utilizzare un nuovo condizionatore che usa un altro gas, ad esempio l’ R32.

Dopo aver smontato il vecchio clima e montato il nuovo abbiamo “Fatto il vuoto” con un macchinario la “pompa del vuoto” e poi rifatte le cartelle dei tubi, ovvero i “raccordi” tra tubi di rame e tubi del condizionatore. Messo in pressione l’impianto l’abbiamo provato, tutto è andato OK in poco tempo.

Il nostro cliente aveva acquistato un DAIKIN modello PERFERA in classe A+++ che ha un SEER di ben 8.65, si tratta di un parametro importantissimo da controllare quando acquistate un condizionatore. E’il rapporto tra efficienza in raffreddamento e consumo. Piu’ è alto questo valore e piu’ sono alte le prestazioni del climatizzatore.

Potete chiamarci anche se avete bisogno di una ricarica del gas per condizionatore, se ad esempio dopo tanti anni vi siete accorti che fredda poco.

Lascia un commento